L'età dell'ottimismo. Il secondo dopoguerra e gli anni '50 - ANDREA KERBAKER - 5° incontro

Evento a contributo minimo aperto a tutti

DOVE

TEATRO SALA UMBERTO
Via della Mercede, 50

QUANDO

16/12/2021

CON CHI

DELEGAZIONE FAI DI ROMA

COME

EVENTO IN PRESENZA

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse

Cosa faremo

Vittorini, Einaudi e quei gettoni d’oro.

Andrea Kerbaker, scrittore e organizzatore culturale milanese, narratore (Celebrity, Money) e saggista (Milano in 10 passeggiate) fondatore a Milano della Kasa dei Libri.

Quinto incontro del ciclo L'età dell'ottimismo. Il secondo dopoguerra e gli anni '50, a cura di Marco Carminati e Giuseppe Morganti

Nel desiderio di rinnovamento degli anni Cinquanta, la letteratura vuole fare la sua parte. Dopo l’importante stagione del neorealismo, con i suoi successi anche internazionali, la ricostruzione e la ripresa pongono nuovi interrogativi sociali e morali, a cui la narrativa vuole rispondere.

Il FAI si occupa di diffondere la cultura del bello nel suo significato più profondo: è un bello che fa bene a noi stessi, perché arricchisce le nostre personali esperienze contribuendo a riempire di significato la nostra vita; al Paese, perché dà voce a quella ricchezza culturale che tutto il mondo ci invidia e che, in quanto tale, costituisce una risorsa strategica.

Questo contributo è per sostenere la missione e le attività istituzionali della Fondazione, quindi non è rimborsabile.

Pensiamo alla tua sicurezza

L’accesso è consentito alle sole persone in possesso di certificazione verde Covid-19 (Green Pass).
Il Green Pass non è obbligatorio per minori di 12 anni e soggetti esenti in base a idonea certificazione medica.

L’accesso è consentito solo a chi indossi una mascherina protettiva.

Utilizzate il gel igienizzante messo a vostra disposizione all’inizio del percorso.

Da ricordare

Orario: 18.15

Si prega di presentarsi con almeno 15 minuti di anticipo rispetto all’orario di inizio. 

Indirizzo: Teatro Sala Umberto, Via delle Mercede, 50

15,00 € per iscritti FAI 
20,00 € per non iscritti FAI

Gratuito per studenti universitari.

Sarà possibile iscriversi al FAI in loco.

Si avvisa che a seguito del decreto-legge 23 luglio 2021, n. 105 (c.d. DL “Green pass”), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 175 del 23 luglio 2021 la partecipazione a questa attività sarà consentita solo ed esclusivamente ai soggetti muniti di certificazione verde COVID-19. Inoltre, a seguito del decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172, in zona gialla e arancione e fino al 15 gennaio 2022 anche in zona bianca, sarà necessario esibire la Certificazione Verde Rafforzata (c.d. "Super Green Pass"). In caso di diniego all’ingresso, non verrà rimborsato il contributo versato al momento della prenotazione.