Tiepolo: dietro le quinte di una grande mostra a Milano

Evento a contributo minimo aperto a tutti

DOVE

PIATTAFORMA DIGITALE

QUANDO

21/01/2021

CON CHI

DELEGAZIONE FAI DI MILANO

COME

EVENTO VIRTUALE

Cosa faremo

Al genio indiscusso del Settecento europeo, Gallerie d’Italia dedica, a 250 anni dalla sua morte, la mostra “Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa”. Settanta opere, tra quelle del Tiepolo e di importanti artisti suoi contemporanei, provenienti da collezioni nazionali e internazionali, compongono il percorso espositivo della mostra. 
Ma cosa c’è dietro l’organizzazione e l’allestimento di una mostra così importante?  
La ricerca, la scelta delle opere, il restauro di alcune di esse, l’organizzazione del percorso museale e la scelta di collocazione nei diversi ambienti del museo. Delle opere e di tutto questo ci parlerà il Vice Direttore delle Gallerie d’Italia, Giovanni Morale.

 

Relatore: Giovanni Morale, laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano, Master CEMS all’Università H.E.C. di Parigi. Appassionato di arte approfondisce i suoi studi laureandosi in Scienze dei Beni Culturali con una tesi in Storia Medievale, presso l’Università degli Studi di Milano, e successivamente ottenendo la laurea magistrale in Storia e Critica dell’Arte con una tesi in museologia. Vice Direttore delle Gallerie d’Italia – Piazza Scala, polo museale e culturale di Intesa Sanpaolo a Milano.

Pensiamo alla tua sicurezza

L’accesso è vietato a chi abbia una temperatura corporea superiore a 37.5°.

L’accesso è consentito solo a chi indossi una mascherina protettiva.

Utilizzate il gel igienizzante messo a vostra disposizione all’inizio del percorso. Evitate in ogni caso di toccarvi il viso (naso, bocca e occhi) con le mani.

Mantenete la distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri dalle altre persone.