LA VEDETTA E IL BORGO ANTICO DI GIOVINAZZO

Evento a contributo minimo aperto a tutti

DOVE

LA VEDETTA SUL MEDITERRANEO
via Marco Polo n. 11

QUANDO

Dal 16/10/2021 al 17/10/2021

CON CHI

GRUPPO FAI DI GIOVINAZZO

COME

EVENTO IN PRESENZA

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse
POSTI ONLINE TERMINATI, possibilità di prenotarsi in loco fino al raggiungimento della capienza massima

Cosa faremo

Con l'apertura nelle Giornate d'autunno FAI la visita alla Stazione della Vedetta e della piazza d'armi del Torrione del Forte permetterà di apprezzare le visuali panoramiche e gli scorci ravvicinati visibili da questo privilegiato punto di vista verso gli storici edifici che circondano la struttura, in particolare, si avrà modo di vedere e di raccontare dall'alto l'organizzazione delle antiche mura normanne e aragonesi con le loro torri e bastioni, di guardare il prospetto settentrionale della Cattedrale con l'antico rosone romanico non rimaneggiato dagli interventi barocchi, il prospetto settentrionale del Palazzo ducale, la cui balconata balaustrata univa il sottostante Forte con il Torrione del Santo Apostolo, e il Palazzo vescovile con il Torrione dell'Episcopio (detto del Protontino) un tempo collegato sempre al Forte. Durante la visita nella Stazione della Vedetta si avrà modo di comprendere la spazialità interna assunta dalla struttura a seguito della rifunzionalizzazione in bibliomediateca del mare, con i recenti lavori di restauro e che oggi hanno permesso di ospitare la mostra permanente "Nel mare...dei libri d'artista" realizzata dalla Vedetta sul Mediterraneo in collaborazione con Maddalena Castegnaro.

Pensiamo alla tua sicurezza

Per informazioni riguardo all’uso della mascherina si rimanda alle indicazioni inserite nel campo “Da ricordare”.

Utilizzate il gel igienizzante messo a vostra disposizione all’inizio del percorso.

Da ricordare

Le visite avranno luogo ogni ora, per gruppi di 15 persone.