Forte Cavalli

Evento a contributo minimo aperto a tutti

DOVE

FORTE CAVALLI

QUANDO

Dal 27/06/2020 al 28/06/2020

CON CHI

DELEGAZIONE FAI DI MESSINA

COME

EVENTO IN PRESENZA

POSTI ESAURITI

Non è più possibile prenotare o accedere ai luoghi aperti nelle Giornate FAI all'aperto

Cosa faremo

Forte Cavalli originariamente denominato Batteria Monte Gallo e intitolato successivamente al generale piemontese Giovanni Cavalli (1808-1879), è una delle 22 batterie facenti parte del Sistema Difensivo dello Stretto di Messina, realizzato dallo Stato Maggiore dell’Esercito tra il 1884 e il 1914, con lo scopo di difendere una parte del territorio meridionale da paventati sbarchi francesi, impegnati in quel periodo, in una politica espansionistica coloniale verso la Tunisia. Questa opera fortificata, capace di resistere al terremoto del 1908 e che ha superato indenne le due guerre mondiali, una volta dismessa dalla Marina Militare nel 1954, è stata sottoposta ad un lungo periodo di abbandono e di degrado. Dichiarato bene storico-artistico, il Forte è stato recuperato e reso fruibile alla collettività dall'Associazione "Comunità Zancle" - ONLUS, che lo ha ottenuto in concessione demaniale nell'anno 2000.

Pensiamo alla tua sicurezza

L’accesso è vietato a chi abbia una temperatura corporea superiore a 37.5°. Siamo dotati di misuratori di temperatura.

L’accesso è consentito solo a chi indossi una mascherina protettiva. Se ne siete sprovvisti, chiedetela a noi.

Utilizzate il gel igienizzante messo a vostra disposizione lungo il percorso. Evitate in ogni caso di toccarvi il viso (naso, bocca e occhi) con le mani.

Mantenete la distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri dalle altre persone.

Da ricordare

Si ringrazia per la collaborazione l’Assessore alla Cultura e Fortificazioni del Comune di Messina.