Casa Giacobbe

Evento a contributo minimo aperto a tutti

DOVE

CASA GIACOBBE
Via Alessandro Volta, 1

QUANDO

Dal 15/05/2021 al 16/05/2021

CON CHI

DELEGAZIONE FAI OVEST MILANO

COME

EVENTO IN PRESENZA

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse
Posti esauriti

Cosa faremo

L'apertura nelle Giornate FAI sarà l'occasione per conoscere uno degli edifici che ha fatto la storia di Magenta, dove il 4 giugno 1859 si è combattuta la storica battaglia della II Guerra d'Indipendenza tra austriaci e franco-piemontesi che permise alle truppe di Napoleone III° e di Vittorio Emanuele II° la liberazione di Milano. Si sosterà davanti alla facciata che appare crivellata dai colpi che le rovesciarono contro gli zuavi di Mac Mahon. Giovanni Giacobbe non volle che quelle cicatrici fossero rimarginate ed esse ricordano ancora oggi i momenti più cruenti della battaglia. Nell'atrio vedremo le grandi composizioni simboliche che il pittore della scapigliatura milanese Giacomo Campi dipinse per rievocare le fasi della Battaglia e che terminò nel 1897. Sulla parete sinistra vi è raffigurata la notte stellata con il “curvo filo della luna nuova” a ricordo della notte del 4 giugno 1859. In un secondo grande affresco il Campi ha voluto raffigurare gli orrori della guerra, mentre in un salone interno, nella cui parete di fondo s'apre un grande camino, il CAMPI raffigurò un soldato francese ed uno austriaco, entrambi feriti, che bevono fraternamente brindando alla pace dopo la battaglia. All'interno visiteremo il ‘Museo della Battaglia – Magenta protagonista del Risorgimento' che consente un completo percorso didattico sulla Battaglia di Magenta dove si è scritta una pagina importante del Risorgimento italiano. L'esposizione è realizzata con il concorso di risorse dell'Unione Europea, dello Stato Italiano e della Regione Lombardia che ha ammesso e finanziato l'opera attraverso un bando per la ‘tutela e la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale'.

Pensiamo alla tua sicurezza

Per informazioni riguardo all’uso della mascherina si rimanda alle indicazioni inserite nel campo “Da ricordare”.

Utilizzate il gel igienizzante messo a vostra disposizione all’inizio del percorso.

Da ricordare

Durata della visita: 40 min Gruppi da 12 persone ogni 20 minuti